Centrodestra: una opportunità da non bruciare.

Parisi, con un programma elettorale concreto e innovativo si pone nel centrodestra con un valore aggiunto: intercetta il desiderio di nuova governance, di progetto economico positivo, e, con la sua apertura alle componenti cattoliche e valoriali di cui Società e Famiglia è componente essenziale, intercetta anche la visione di una società futura sorretta da grandi principi.

Coinvolgere Parisi nella coalizione rappresenta un’occasione unica di rafforzamento verso l’obiettivo di superare la percentuale del 40%, ed un’opportunità per contare su persone e progetti che integrano e rilanciano i programmi della coalizione.

Naturalmente, ciascun componente della coalizione ha le sue specificità. Per questo non si può pensare ad un inserimento nella quarta gamba -sarebbe un miscuglio scomposto e non un’amalgama con proprie caratteristiche ben definite. Alla coalizione serve vincere con l’apporto delle energie migliori.

Società e Famiglia correrà con Energie per l’Italia in ogni caso, ma se Parisi entra nella coalizione, è necessario che entri con la sua individualità e con i suoi punti di forza.

Roma, 13 gennaio 2018

Il presidente di Società e Famiglia

Elvio Covino

Commenti

comments